La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra)

La vita non un film ma a volte ci somiglia Einaudi Stile libero extra Torna Chiara la buffa e un po imbranata protagonista di Volevo essere una gatta morta E stavolta le sue catastrofiche avventure sentimentali si colorano di una tinta gialla che le rende ancora pi avv

  • Title: La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra)
  • Author: Chiara Moscardelli
  • ISBN:
  • Page: 195
  • Format: Formato Kindle
  • Torna Chiara, la buffa e un po imbranata protagonista di Volevo essere una gatta morta E stavolta le sue catastrofiche avventure sentimentali si colorano di una tinta gialla che le rende ancora pi avvincenti.Chiara ha una casa tutta per s, e anche un lavoro, neppuretroppo precario, in un improbabile ditta di cosmetici.Non combatte pi con le gatte morte, si rassegnata a vederleprevalere sempre e comunque Gli uomini vanno e non vengono,mentre le amiche rimangono le stesse, ingombranti quantoaffettuose Tutto quasi normale, insomma, finch qualcunonon comincia a perseguitarla, mandandole lettere semprepi minacciose e penetrando addirittura in casa sua.Un disastro, non fosse che a indagare sul misterioso stalker il commissario di polizia Patrick Garano bello e impossibile,pare appena uscito da uno dei film che Chiara guarda e riguarda,sognando a occhi aperti Chiara Moscardelli, con stile ironico e deciso, d voce a tuttequelle ragazze alla ricerca disperata di una vita normale,con un lavoro almeno soddisfacente e se possibile un fidanzato.Vanity Fair Beato chi sa far ridere, beato chi sa trasformare le proprie disgraziein materia esilaranteIl Venerd di Repubblica

    • Ñ La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra) || ↠ PDF Download by ↠ Chiara Moscardelli
      195 Chiara Moscardelli
    • thumbnail Title: Ñ La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra) || ↠ PDF Download by ↠ Chiara Moscardelli
      Posted by:Chiara Moscardelli
      Published :2019-06-07T09:16:01+00:00

    About "Chiara Moscardelli"

    1. Chiara Moscardelli

      Chiara Moscardelli Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra) book, this is one of the most wanted Chiara Moscardelli author readers around the world.

    631 thoughts on “La vita non è un film: (ma a volte ci somiglia) (Einaudi. Stile libero extra)”

    1. Davvero divertente questo romanzo di Chiara Moscardelli, a metà tra il diario e il thriller nostrano, che ti prende e ti avvince facendosi leggere d'un fiato! Lo stile è fresco e moderno, a tratti veramente gustoso (ho fatto tante risate! Tanto che mio marito talvolta mi guardava allibito).La storia è realistica al massimo, i dialoghi pare di ascoltarli dal vicino di tavolo al ristorante o dal collega di lavoro. La trama è ben architettata, riesce a carpirti il giusto.Chiara (la protagonista [...]


    2. Romanzo leggero, divertente e scorrevole. Non c'è solo la storia d'amore ma anche quel tocco di thriller che in un libro così è quasi inaspettato. I dialoghi e certe situazioni sono un po' surreali, c'è un po' troppa somiglianza con Quando meno te lo aspetti ( che forse è uscito successivamente ma che ho letto prima di questo) ma nell'insieme è una piacevole e frizzante lettura.


    3. Dei libri della Moscardelli se devo essere sincera e' quello che mi e' piaciuto meno, ma per la trama. La sua scrittura comunque e' sempre molto ironica, graffiante e divertente, in piu' c'e' un tocco di giallo -poliziesco in un romanzo rosa. Si ride molto, c'e' anche il momento suspence. ma sempre con la solita ironia della scrittrice.


    4. Linguaggio chiaro e gentile, umorismo delicato sono una costante che accompagna la ricerca di due finali, l'uno svelato e l'altro lasciato alla immaginazione del lettore (non solo delle lettrici).


    5. Non puo finire così!!!! Aiutoooooooo letto in un solo pomeriggio di noia, mi ha appassionato entusiasmato e preso letteraslmente dalla lettura!! Finale a interpretazione che personalmente odio!!! Perchè solo tu sei il creatore del vero finale, chissà se mi sdmentiranno con la pubblicazione di un seguito!!!


    6. Meraviglioso! L'ho letteralmente divorato! Entusiasmante, ironico e coinvolgente. Lo raccomando vivamente!l'autrice ha uno stile unico: la sua ironia vi farà ridere fino alle lacrime!


    7. un vero spasso come il primo libro "volevo essere una gatta morta", ma in questo caso al divertimento si aggiungono mistero e suspance fino alla fine. A metà tra il genere giallo e la commedia.


    8. La lettura è piacevole e io tifo per la protagonistae la trama è un pò scontata, ma non credo che nessuno compri questo libro con aspettative diverse


    Leave a Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *